Problema piano inclinato
  • Alessandra
    1° giorno
    Messaggi: 2
    Iscritto il: ven gen 24, 2020 7:20 pm

    Problema piano inclinato

    da Alessandra » ven gen 24, 2020 7:31 pm

    Buonasera,

    Avrei da porvi un problema di fisica ( primo anno scienze biologiche).
    Il problema dell’esame diceva che in cima ad un piano inclinato ( 30 gradi), vi è un oggetto di massa 5 kg, attaccato ad una fune parallela al piano inclinato.
    Inizialmente mi chiede di calcolare la tensione della fune.
    Successivamente la fune viene tagliata e l’oggetto scende di quota h= 0.5 metri.
    Mi chiede di calcolare la velocità finale dopo che è sceso di quota tenendo conto del’ assenza di attrito.
    Successivamente mi chiede di calcolarla tenendo conto di una forza di attrito pari a 2 N.
    Poi mi chiede di calcolare il coefficiente di attrito dinamico e il lavoro effettuato dalla forza di attrito.

    Il problema che ho riscontrato nel problema è stato capire lo spazio percorso.
    Vorrei sapere se fosse possibile avere una mano nella comprensione e svolgimento del problema in modo da poter superare l’orale.

    Grazie mille 😊

  • Pasquale
    Site Admin
    Messaggi: 474
    Iscritto il: lun mag 09, 2016 11:04 pm

    Re: Problema piano inclinato

    da Pasquale » sab gen 25, 2020 12:26 am

    Ciao Alessandra e benvenuta.
    In particolare, quale aspetto ti è poco chiaro? Dal testo vedo che conosci di quanto scende di quota. Da qui, sapendo l'angolo di inclinazione, puoi sapere quanto spazio percorre.
  • Alessandra
    1° giorno
    Messaggi: 2
    Iscritto il: ven gen 24, 2020 7:20 pm

    Re: Problema piano inclinato

    da Alessandra » sab gen 25, 2020 6:59 pm

    Non capisco il calcolo da fare per sapere lo spazio percorso. In che modo devo combinare il dato dell’angolo e della scesa di quota ?
  • Pasquale
    Site Admin
    Messaggi: 474
    Iscritto il: lun mag 09, 2016 11:04 pm

    Re: Problema piano inclinato

    da Pasquale » lun gen 27, 2020 4:59 pm

    Tu sai che, in un triangolo rettangolo, se uno degli angoli non retti è e l'ipotenusa opposta all'angolo è lungo , allora il cateto opposto all'angolo ha una lunghezza pari a . Devi quindi semplicemente invertire questa relazione

    Questa relazione ti da la lungheza dell'ipotenusa in funzione della lunghezza del cateto, che nel tuo caso corrisponde alla differenza di quota, e dell'angolo. Nota che il tuo angolo è 30 gradi, e il seno di quest'angolo è semplicemente pari a 1/2. Quindi, nel tuo caso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti